Home / Cura del Cavallo / Getway, l’ideale per garantire colostro alternativo per puledri

Getway, l’ideale per garantire colostro alternativo per puledri

Getway, l’ideale per garantire colostro alternativo per puledri

Una delle più importanti alternative naturali al colostro di cavalla è rappresentato proprio da questo prodotto, denominato Getway. Tra le sue principali caratteristiche, troviamo indubbiamente il fatto di essere stato appositamente realizzato con una formulazione che possa garantire l’immunità passiva al puledro.

Getway riesce a svolgere un’azione di immunità passiva nei confronti del puledro in tutti quei casi in cui il colostro materno non gli arriva in quantitativi sufficienti per il suo corretto sostentamento, oppure quando quest’ultima operazione è naturalmente non praticabile. Succede, ad esempio, qualora la fattrice sia defedata dopo aver sopportato un parto piuttosto complicato, oppure debba affrontare delle problematiche di mastite.

Getway colostro, ecco quando deve essere utilizzato

Può succedere anche che la fattrice sia esclusivamente una primipara che non abbia un sufficiente quantitativo di colostro. Inoltre, Getway viene suggerito anche in tutti quei puledri che soffrono di acidosi respiratoria dopo essere stati partoriti, oppure che soffrono di una costituzione particolarmente debole per colpa di alcuni fattori di consanguineità.

Tra le principali caratteristiche di questo prodotto troviamo sicuramente il fatto di mettere a disposizione uno spettro di immunoglobuline a titolo noto, assai ampio. Inoltre, è in grado di garantire sempre il passaggio corretto di quella che viene chiamata immunità passiva rispetto al puledro che è appena nato.

Come si deve somministrare

Per quanto riguarda le modalità di somministrazione che vengono suggerite, il primo passo è quello di effettuare la ricostituzione del prodotto, provvedendo a versare, all’interno di un contenitore pulito, ben 500 ml di acqua, che deve avere una temperatura pari a 40 gradi. Dopo averne ricavato una sospensione di carattere omogeneo, il prossimo passo è quello di inserire altri 500 ml di acqua calda e agitare fino a quando il composto non diventa al 100% omogeneo.

La somministrazione deve avvenire ad una temperatura pari a 38/40 gradi proprio nei primi attimi di vita del puledro, dal momento che l’assorbimento dei vari anticorpi raggiunge il suo picco più elevato proprio nelle prime due ore in seguito alla nascita. Invece, da questo lasso di tempo, va man mano esaurendosi dopo che sono trascorse 24/36 ore. Ai puledri che dimostrano fin da subito una buona vitalità, si parla di una somministrazione tramite biberon. In caso contrario, potrebbe essere necessario usare un sondino rinoesofageo.

A questo link avrete la possibilità di acquistare Getway colostro per cavalli ad un prezzo veramente molto vantaggioso, con uno sconto che si aggira intorno al 10%. La confezione è una busta da 450 grammi di polvere solubile.

About Gio Tuzzi

Scroll To Top