Ultime News
Home / Razze Equine / Italia / Cavallo del Delta

Cavallo del Delta

Cavallo del Delta

Ti va di fare un salto in Francia? Con questo post, infatti, andremo alla scoperta del cavallo del Delta, animale originario del Delta del Rodano e della Provenza, diretto discendente del Camargue e che, a partire dagli anni 70 è stato introdotto e allevato in Italia, precisamente lungo le sponde del Delta del Po, zona microclimaticamente simile a quella del Delta del Rodano. Un cavallo segnato dai delta, insomma.

Il cavallo del Delta è un animale particolarmente indicato per il tiro leggero, le attività sportive tipiche degli agriturismi e tutte quelle da sella.

Il suo carattere vivace, ben lo fa rapportare alle persone che lo circondano e che lo cavalcano. Resiste inoltre ai cambiamenti climatici tollerando anche le avversità atmosferiche. È inoltre molto coraggioso e intelligente, si adatta ad una vita spartana e ad ambienti poveri di particolari agi.

Il suo mantello è grigio chiaro, quasi tendente al beige, con leggere sfumature cangianti. Il garrese è nella media, nè troppo nè poco pronunciato, testa e collo sono equilibrati e lineari, ben attaccati.

La muscolatura appare pronunciata e robusta ma non invasiva, nel complesso è un animale ben strutturato ed equilibrato nella sua struttura fisica. Qualche pecca forse si può riscontrare negli appiombi ma, visti di prospetto, risultano comunque regolari.

Ti abbiamo incuriosito con questa scheda? Abbiamo soddisfatto la tua ricerca? Lasciaci un commento o seguici sui nostri principali canali social. Ti aspettiamo ancora per scoprire molte altre curiosità sul mondo dei cavalli di tutto il mondo.

About aldo

Consulente Web Marketing - SEO & SEM
Scroll To Top