Home / Cura del Cavallo / Uptite pasta per cavalli: ottima per curare legamenti, tendini e articolazioni

Uptite pasta per cavalli: ottima per curare legamenti, tendini e articolazioni

Uptite pasta per cavalli: ottima per curare legamenti, tendini e articolazioni

Uno dei prodotti migliori quando c’è da contrastare una sintomatologia patologica che coinvolge tendini, ma anche legamenti, articolazioni oppure gli stinchi è certamente Uptite pasta per cavalli. Questo prodotto di parafarmacia può essere abilmente impiegato anche in situazioni come infezioni a carico di ferite, ma anche piaghe estive, così come delle ferite lacero-contuse, senza dimenticare ovviamente le piodermiti.

Come è composta Uptite pasta per cavalli

Tra le principali caratteristiche di Uptite pasta per cavalli troviamo senz’altro una composizione che si adatta ad essere utilizzata per risolvere le manifestazioni patologiche sopra descritte. Quindi, questo prodotto è composto da silicato di alluminio, che è stato mischiato seguendo un metodo scientifico con biborato di soda e montmorillonite.

Quando può tornare utile?

Si tratta di una particolare pasta che torna molto utile nel caso in cui ci siano da curare sia i tendini che i legamenti o le articolazioni. Ebbene, tutto merito delle sue importanti proprietà a livello defaticante, ma anche astringente.

Una doppia azione

Quindi, la pasta Uptite è in grado di garantire lo svolgimento di un duplice effetto benefico: in primo luogo quello di sgonfiare la parte che è stata colpita dalla patologia e poi lenire il dolore. In secondo luogo, è molto importante usarla anche in ottica preventiva, dal momento che si può sfruttare in maniera molto efficace anche sulle abrasioni, piuttosto che sulle cicatrici, dal momento che va a svolgere un’attività tipicamente tonificante e riequilibrante.

Come si applica

Uno dei punti di forza di Uptite pasta per cavalli è certamente quello di poter essere applicata in modo semplice e rapido. come abbiamo detto, bisogna agire in via preventiva, andando a rendere umida la zona interessata, cercando di coprire tutti i peli fino ad uno spessore pari a circa mezzo centimetro.

Come fare il bendaggio

Successivamente è necessario usare un velo di pellicola trasparente, del cotone e delle fasce da riposo per fare in modo che il prodotto venga ben assorbito dalla parte coinvolta nel fastidio. Questo bendaggio a base di Uptite deve essere tolto non prima di 12-24 ore.

Acquisto a prezzo scontato

Quando il dolore coinvolge direttamente gli arti, si consiglia di collocare un piccolo spessore di crema sulle ginocchia, oppure sui tendini e sulle anche, cercando di bagnare tutta la superficie. Per quanto concerne gli zoccoli, invece, serve applicare uno spessore di prodotto che riesca a conservare il corretto grado di umidità, sia dal punto di vista del fettone che della parete. Ecco il link per comprare il prodotto a prezzo scontato.

About pasqualefunelli

Scroll To Top