Home / Cura del Cavallo / Flogestina per cavalli: un’ottima pasta defaticante e antinfiammatoria

Flogestina per cavalli: un’ottima pasta defaticante e antinfiammatoria

Flogestina per cavalli: un’ottima pasta defaticante e antinfiammatoria

Il vostro cavallo ha subito una serie di infortuni nell’ultimo periodo, non solo durante gli allenamenti, ma anche nel corso delle varie gare? Spesso e volentieri ha la necessità di recuperare dopo degli sforzi fisici importanti, altrimenti gli infortuni possono riacutizzarsi in men che non si dica.

Tra i migliori prodotti che sono stati realizzati appositamente per il recupero dei tendini e dei muscoli di un cavallo troviamo Flogestina rosa. È una di quelle paste che hanno un costo notevole, ma che si può trovare anche ad un prezzo notevolmente scontato a questo link. Interessante notare come potrete sfruttare un prezzo estremamente vantaggioso sia nella versione da 1 kg che, soprattutto, in quella da 4 kg, dove c’è un risparmio di quasi il 50%.

Flogestina per cavalli, perché viene usata

Questo prodotto non è altro che una pasta antiflogistica che presenta una spiccata azione defaticante e in grado di combattere le infiammazioni. Per questa ragione, viene suggerita in tutti quei cavalli che devono recuperare da degli infortuni che hanno colpito dei tendini oppure dei muscoli, oppure che hanno bisogno semplicemente di recuperare dopo un periodo di grande stress e di intensi allenamenti.

Flogestina per cavalli è indicata in modo particolare dopo degli sforzi particolarmente intensi, dal momento che svolge una vera e propria azione di sollievo nei confronti della muscolatura e dei legamenti dei cavalli. Inoltre, ha il vantaggio di poter essere applicata non solamente sugli arti, ma anche direttamente sulla schiena.

Questa pasta antiflogistica si può applicare con modalità particolarmente facili. La prima cosa da fare è quella di pulire in maniera estremamente puntigliosa e approfondita la parte che è stata colpita. A questo punto, si può spalmare la pasta fino ad arrivare a toccare uno spessore che si aggira intorno ad un centimetro.

Come si applica

Arrivati a questo punto, è sufficiente provvedere alla fasciatura e lasciare che il composto si riposi per 12 o 24 ore. È abbastanza comune applicare la fasciatura a freddo oppure a caldo, ma prestando particolare attenzione a questa seconda operazione. Infatti, il barattolo della pasta deve essere immerso all’interno dell’acqua calda prima dell’impiego.

È importante mettere in evidenza come la flogestina rosa, in confronto a quella grigia, presenta un’azione decisamente più potente. Ecco spiegato il motivo per cui il suggerimento migliore da seguire è quello di evitare l’impiego di questa pasta nel momento in cui il cavallo presenta delle ferite. Sul web potete acquistare la confezione di Flogestina Rosa ad un prezzo veramente molto interessante e vantaggioso: non perdete questa occasione.

About Filomena D'Aniello

Scroll To Top